Prenotalo subito!

14 mar 2016

un polipetto piccolo piccolo - fatevi mordere

Hapalochlaena lunulata
Ve lo ricordate il film con Alberto Sordi 'Un borghese piccolo piccolo'? Quello dove un travet per vendetta si trasforma in un killer spietato? Bene, adesso però immaginate non un ragioniere sfigato, ma un moscardino, uno di quei cosini piccoli piccoli, con tanti tentacolini che di solito trovate nei risotti, negli antipasti e nei fritti di pesce di qualità. Ecco. Ci credereste che quello vi ammazza quasi con lo sguardo?
Il suo è il veleno animale più potente del globo terracqueo, cioè cinquanta volte più potente del veleno del cobra, trenta volte quello del ragno delle banane, cento volte più potente del cianuro di potassio!
Una creatura da non perdere!

Quale occasione migliore per far scrivere ai giornali che la subacquea è pericolosa e che di subacquea si muore?

Dove trovarlo

Il polipino dagli anelli blu, così si chiama , lo trovate in cima ai reef semi-affioranti, negli anfratti poco profondi delle calette poco accessibili, in una vasta area che parte dall'Australia, passa per il sud del Giappone, le Filippine e l'Indonesia, fino a Sri Lanka. Insomma, c'è l'imbarazzo della scelta.

Come trovarlo

di solito la sua tana rassomiglia quella di qualsiasi altro polpo: è piena di gusci e zampette di crostaceo fuori dal pertugio, ma in scala: fuori della tanina del polipino troverete guscini di telline piccoline, esosceheletrini e zampettine di gamberettini piccolini.

Come farsi mordere

Il polpo dagli anelli blu, Hapalochlaena lunulata, ha due veleni contenuti in due ghiandole salivari differenti: uno lo usa per immobilizzare le sue prede, l'altro una potentissima tetradotossina, o TXX, per neutralizzare i suoi predatori.
Se lo vedete color sabbia ha intenzione di usare il veleno meno letale per voi. Ma se vedete gli anelli blu è il momento buono. Gli anelli blu sono un po' come la coda grossa nel gatto: se li vedete è incazzato.
Quello è il momento per manipolarlo e farvi degli splendidi selfie da mandare alla mamma e alla zia che ha sempre avuto paura del blu e di tutte le brutte cose cattive che stanno in agguato dentro quel terribile blu.


Come uccide

La morte può sopraggiungere in alcuni minuti come in poche ore. Il morso è indolore, quindi è facile che non ve ne accorgiate nemmeno. Ma di tutto il resto sì: inizia con semiparalisi, stato confusionale, nausea, vomito, diarrea (vi cagherete addosso), emorragie interne, poi la paralisi dalle estremità raggiungerà il sistema respiratorio e bye-bye. Resterete comunque coscienti, quindi morirete con onore, non come quelli che fanno ricorso  a droghe.


Sarete degli eroi della subacquea.
Grazie a voi il mondo si accorgerà che la subacquea esiste e, soprattutto, è pericolosa!





leggi anche:
come farvi mordere dalle specie marine
come farvi pungere dalle specie marine

Nessun commento:

Posta un commento