8 dic 2018

a natale regala un libro, sostieni le librerie



Anche se non sei un lettore nel donare un libro ti prendi cura dei sogni e delle emozioni dell’altra persona. Un libro è capace di aprire nuovi orizzonti, più del cinema e della tv, di un post. Un libro è sempre un regalo personale.

E se lo compri da una libreria indipendente vai a sostenere una realtà culturale che sta velocemente scomparendo dal territorio. Le piccole librerie sono dei veri hub, luoghi d’incontro tra la vita di quartiere e la cultura. Dietro il bancone di queste realtà ci sono persone appassionate, persone che leggono davvero i testi che espongono sugli scaffali, capaci di preziosi suggerimenti. Ma anche capaci di sostenere e di lanciare autori indipendenti (come hanno fatto con me le librerie dedicate al mare) e di organizzare eventi intorno a idee e personaggi straordinari.

Sono persone che combattono contro una realtà schiacciante, che è quella di Amazon, dei potenti gruppi di distribuzione e delle grosse catene in franchising, ma che conoscono il loro mestiere meglio di chiunque altro. Lo conoscono perché lo amano e gli dedicano tempo, dedicano tempo al lettore quanto allo scrittore indipendente, all'assortimento e al prodotto.
A loro va il mio grazie per il sostegno, la disponibilità, i consigli e per la loro capacità di saper aggregare persone e idee intorno ai temi del cuore.

Buon Natale a tutti.

Claudio


https://www.libreriadelmare.it/

https://www.ilmare.com/

https://www.scubamarket.it/categoria-prodotto/libri-subacquea/

da oggi 

Io Sono Il MareCani Salati nel Profondo Blu
sono disponibili (o ordinabili) presso tutte le librerie